piattaforma demo

Il trading online è un investimento ad altissimo rendimento che presenta alcuni rischi significativi. Negli ultimi anni il trading è diventato estremamente più facile perché sono nati strumenti come i contratti per differenza e le opzioni binarie che hanno semplificato immensamente le operazioni in due modi: da una parte hanno reso più semplici le modalità di operare sui mercati, dall’altro hanno garantito l’accesso ai profitti di trading anche a coloro che hanno un capitale davvero basso. Giusto per fare un esempio, su alcuni broker per trading online è possibile aprire un conto reale con un capitale di appena 10 euro.

Tutta questa semplificazione ha portato moltissime persone a fare trading online, anche persone che in effetti non hanno nessun tipo di esperienza. Questo non è un problema, in effetti, perché il trading online si può imparare, diventa un problema nel momento in cui il trader novello pretende di diventare ricco in 7 giorni dopo aver aperto il suo primo conto reale. Non funziona così, purtroppo.

Prima di cominciare a operare con soldi reali può essere utile, soprattutto ai trader senza esperienza, dedicare qualche ora del proprio tempo ad un buon conto di trading online demo.

Come e dove aprire un conto di trading demo

trading online demoIl conto di trading demo è veramente importante, rappresenta spesso il primo contatto del trader con il meraviglioso mondo del trading online. Dove è consigliabile aprire il primo conto di trading demo? La risposta è semplice: il miglior modo di aprire un conto di trading demo è farlo sulla stesa piattaforma su cui poi si opererà con denaro reale. In pratica conviene da subito cominciare a scegliere la migliore piattaforma e iniziare ad utilizzarla in modalità demo. Tra l’altro, proprio le migliori piattaforme di trading garantiscono l’accesso ai conti demo in modalità gratuita. In alcuni casi è possibile che sia necessario effettuare un deposito prima di cominciare ad utilizzare il conto demo. Anche in questo caso continuiamo a dire che il conto demo è gratis, il deposito effettuato su di una piattaforma autorizzata CONSOB può essere prelevato senza vincoli e senza troppa burocrazia in qualunque momento. Questi soldi infatti sono soldi che appartengono al trader. Diverso è il caso di un broker non autorizzato CONSOB (scelta sconsigliatissima). In questo caso i soldi depositati su di un conto potrebbero volatilizzarsi rapidamente. Sconsigliamo le piattaforme non autorizzate CONSOB persino per la semplice demo, anche se non si deposita nulla.

I benefici dei conti demo

Quali sono i benefici che possiamo ottenere operando in modalità demo? Il primo beneficio, quello più grande, è quello di acquisire dimestichezza con i mercati finanziari e con le piattaforme di trading. In effetti si tratta di un modo per operare sui mercati senza rischiare assolutamente nulla. Questo può far comprendere come si fa a guadagnare e può mostrare che si possono perdere soldi. E’ importante sottolineare, però, che i soldi guadagnati o persi non sono soldi reali. Questo è un bene perché garantisce serenità ai trader ma se la serenità diventa eccessiva diventa anche un male.

 

Parliamoci chiaro: quando si fa trading on line la serenità non è lo stato d’animo più proprio. Le emozioni possono essere davvero molto forti, c’è la paura di perdere soldi, la voglia di guadagnare sempre di più. Paura e avidità sono compagne di ogni trader, in ogni secondo dedicato ai mercati. Questi sentimenti non si possono sopprimere, fanno parte del gioco ma possono essere utilmente utilizzati per incrementare i profitti. Ma questo è un processo che si impara con gli anni e non può essere assolutamente imparato usando un conto di trading online demo. E’ proprio questo il rischio di un uso eccessivo delle demo: imparare la tecnica ma non saper dominare le emozioni. Le emozioni nel trading online valgono più della tecnica, su questo non ci sono dubbi.

 

La demo di una piattaforma di trading online è uno strumento e come tutti gli strumenti deve essere utilizzato in maniera corretta e per il tempo appropriato. Iniziare direttamente con soldi veri non facile ma operare troppo tempo con una demo è certamente un errore. La soluzione giusta è cominciare con una demo ma non dedicare troppo tempo. Una volta imparate le tecniche fondamentali (le basi del trading online) si può passare ad operare con soldi veri, magari effettuando un deposito minimo. All’inizio ci possono essere delle perdite. Pazienza: la cosa davvero importante è imparare dai propri errori, evitando di gridare alla truffa legalizzata per ogni centesimo perso. E’ una questione di mentalità: il trading online può causare delle perdite, se il broker è autorizzato e regolamentato CONSOB e ci sono perdite il trader deve incolpare solo se stesso, per aver sbagliato operazione. E se il broker non è legale, allora deve incolpare se stesso per essere caduto nella trappola. Altro che trading online è una truffa legalizzata, come molti trader inesperti e delusi poi scrivono sui forum.